Comitato Tecnico-Scientifico della Fondazione Irene: un’eccellenza nel panorama scientifico e medico, dove menti brillanti e cuori amorevoli si uniscono per guidarvi attraverso le sfide del presente e costruire un futuro migliore per tutti.

I nostri esperti, provenienti da diverse discipline, vantano anni di esperienza e una passione instancabile per il loro lavoro. Dalle innovazioni in pediatria all’avanguardia della musicoterapia, dal diritto sportivo all’inclusione scolastica, il Comitato Tecnico-Scientifico offre una vasta gamma di competenze per affrontare le sfide più complesse.

Esplora le biografie dei nostri membri e scopri come il loro impegno e la loro dedizione stanno plasmando il futuro delle loro discipline.

COMITATO TECNICO – SCIENTIFICO

Siamo orgogliosi di questa squadra eccezionale e del suo contributo alla Fondazione Irene.

Fabrizio Acanfora è scrittore e attivista autistico, pianista e clavicembalista. Insegna Disturbi dello spettro autistico Comitato Tecnico-Scientifico della Fondazione Irene

GIANLUCA LO PRESTI

Psicologo

Il Dr. Gianluca Lo Presti è Psicologo Professionista. Esperto nei Disturbi Specifici di Apprendimento. Svolge attività clinico-diagnostica-intervento gestendo una rete di servizi territoriali per l’aiuto nei disturbi di apprendimento (Dislessia e DSA). Socio AIRIPA; Iscritto Ordine Psicologi Regione Siciliana, A-7623° PI 030 774 108 39. Docente e Autore dei più importanti libri sulla Diagnostica dei DSA.

Autore dei testi:
– Diagnosi dei disturbi specifici dell’apprendimento (2022)
– Nostro figlio è dislessico (2016)
– Diagnosi dei disturbi evolutivi (2014)
– Il Trattamento della Dislessia; Il Trattamento della Disortografia. Capitoli del testo “Il trattamento dei DSA” (2022).
– Tra gli Autori, in qualità di Maggiori esperti nazionali, delle Linee Guida Erickson DSA per la scuola.
– Docente sui DSA presso scuole di specializzazione e Master Universitari ad indirizzo evolutivo e Webinar su Diagnosi, Trattamento e Tutor DSA.

Fabrizio Acanfora è scrittore e attivista autistico, pianista e clavicembalista. Insegna Disturbi dello spettro autistico Comitato Tecnico-Scientifico della Fondazione Irene

FABRIZIO ACANFORA

Scrittore

Fabrizio Acanfora è scrittore e attivista autistico, pianista e clavicembalista. Insegna Disturbi dello spettro autistico presso il Master in Musicoterapia dell’Università di Barcellona e fa parte del comitato scientifico del Master in Tutor Accademico Specializzato in Educazione Musicale Inclusiva presso l’Università LUMSA di Roma, dove coordina il modulo sui Disability Studies.
Da luglio 2022, è responsabile della comunicazione e delle relazioni esterne di Specialisterne Italia, organizzazione dedicata alla promozione dell’inclusione lavorativa delle persone autistiche.
Si interessa all’inclusione della diversità (o, come preferisce dire, alla convivenza delle differenze), tema che affronta in una prospettiva culturale e sociale, promuovendo un approccio alle differenze che si allontani da una visione che stigmatizza la diversità come una condizione caratterizzata da deficit. In tale ambito tiene regolarmente lezioni e conferenze presso università ed enti pubblici e privati.
Con il saggio autobiografico sull’autismo Eccentrico, edito da effequ, nel dicembre 2019 ha vinto il primo premio al Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi, portando la narrazione in prima persona dell’autismo ad ottenere un riconoscimento ufficiale anche da parte della comunità scientifica.
Il suo secondo saggio, In altre parole, dizionario minimo di diversità, è stato pubblicato nel marzo 2022, da effequ.
Per  Luiss University Press ha pubblicato nel luglio 2022 Di pari passo, il lavoro oltre l’idea di inclusione, un saggio sull’inclusione delle minoranze nel mercato del lavoro.
È editorialista della rivista La Meraviglia Del Possibile, edita dalla Luiss University Press, dove tiene la sua rubrica Astral weeks, e ha collaborato con riviste come Intersezionale, Jacobin Italia, Valigia Blu.

Pediatra di famiglia a Roma Comitato Tecnico-Scientifico della Fondazione Irene

LAURA REALI

Pediatra

Pediatra di famiglia a Roma segue circa 1000 pazienti dalla nascita fino ai 14-16 anni. Si occupa di prevenzione e di cure primarie pediatriche. Si occupa anche di formazione in medicina su argomenti diversi: pediatria di famiglia, allattamento al seno, malattie correlate all’ambiente, bioetica, EBM. Docente di pediatria delle cure primarie, svolge tutoraggio per gli specializzandi in pediatria dell’Università del Sacro Cuore di Roma. Ha progettato e partecipato ad alcune ricerche cliniche nell’ambito delle cure primarie pediatriche ed è autrice o coautrice di oltre 50 pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali e di 5 libri su argomenti di assistenza primaria pediatrica, in particolare sulla formazione medica e sulle malattie infantili legate all’ambiente. Attualmente è il presidente della Confederazione europea dei pediatri di cure primarie dal gennaio 2023 e presidente della sezione regionale del Lazio per ISDE (Società Internazionale medici per l’ambiente) Italia.

margherita-rimi

GIULIA CREMASCHI TROVESI

Docente

Docente di pianoforte e composizione (Istituto Magistrale di Bergamo) e fondatrice e presidente della F.I.M. (Federazione italiana Musicoterapeuti), caposcuola della Musicoterapia Umanistica APMM (Associazione Pedagogia Musicale e Musicoterapia), direttrice del Corso di Musicoterapia Umanistica APMM. Dal 1980 fino al 2000 ha collaborato con l’Istituto di Audiologia dell’Università di Milano. Dopo la pubblicazione della Norma UNI 11592 sulle artiterapie, nell’agosto 2015, è stata la prima musicoterapeuta certificata FAC. Cert. , per chiara fama. Presente ai Congressi EMTC (European Music Therapy Confederation) e WFMT (World Federation of Music Therapy). Nel 2021, 2022 è stata intervistata da RAI3 per due servizi televisivi dedicati per il programma “Ma che ci faccio qui” di Domenico Iannaccone. (“Giulia e Giulia”, “Oltre la notte”).

matilde-bufano-comitato-scientifico-fondazione-irene

MATILDE BUFANO

Docente

Docente di Teoria e Solfeggio e direzione di coro dal 1978 e a Milano dal 1991. Nel liceo sperimentale annesso all’istituto milanese ha insegnato Teoria e analisi dal 1999 al 2004. La sua attività con gli allievi dislessici è iniziata nel  2000. Ha redatto la prima codifica per i Conservatori italiani approvata dal Cnam e ratificata dalla Direzione generale rivolta alle prove di strumento e le altre materie musicali per gli allievi dislessici.

amedeo-bianco-presidente-onaos-comitato-scientifico

AMEDEO BIANCO

Medico e specialista in Oncologia

Medico e specialista in Oncologia Clinica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino già Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Torino e già Presidente della FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici e Odontoiatri). Ex Senatore della repubblica membro della XII Commissione Igiene e Sanità. Co-firmatario della Legge in materia di responsabilità medica approvata cinque anni fa. Attualmente è Presidente della Fondazione Onaosi di Perugia-Opera Nazionale per l’Assistenza agli Orfani dei Sanitari Italiani.

margherita-rimi

MARGHERITA RIMI

Poetessa

Poetessa, medico e neuropsichiatra infantile, svolge da anni una intensa attività di prima linea in Sicilia per la cura e la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, lavorando in particolare contro le violenze e gli abusi sui minori e a favore dei bambini portatori di handicap. Ha ricoperto il ruolo di Direttore della UOC di NPI di Agrigento. È docente di materie medico-scientifiche presso Centri di Formazione Professionali. Ai temi dell’infanzia ha dedicato diverse pubblicazioni di saggi e raccolte di versi (Il popolo dei bambini Marietti; Le voci dei bambini, Mursia; Nomi di cosa – Nomi di persona, Marsilio) e articoli su riviste specializzate. Fa parte della redazione di «Quaderni di Arenaria» e «FuoriAsse»; collabora ad altre riviste internazionali e alle attività della Fondazione Antonio Presti-Fiumara d’Arte-La Piramide. Tra i premi ricevuti il Piersanti Mattarella (2017) e il DilloInsintesi (2017) insieme con Letizia Battaglia, nonché un riconoscimento dall’Unicef Italia per il suo lavoro poetico- letterario sull’infanzia (2016).

domenico-devoti-comitato-scientifico-fondazione-irenr

DOMENICO DEVOTI

Professore di Psicologia

Già Professore di Letteratura cristiana antica e attualmente Professore di Psicologia della Religione e Spiritualità presso l’Università degli Studi di Torino svolge la professione di psicologo e psicoanalista di formazione micropsicanalitica con un riferimento specifico al pensiero di Silvio Fanti. Ha pubblicato una serie di contributi (articoli, rassegne, libri) di argomento storico-letterario e filosofico-psicologico e pedagogico.

diego-cossu-comitato-scientifico-fondazione-irene-ets

DIEGO COSSU

Professore

Responsabile UO Foniatria Deglutologia e Vocologia Clinica ASL CN2.
Direttore Centro Vocologico Internazionale VoceInForma, Torino.

Laureato a pieni voti in Medicina e Chirurgia con una tesi dal titolo “Il Canto e la Scienza” presso l’Università degli Studi di Genova.
Specializzato con lode e dignità di stampa in Audiologia ed in Foniatria sotto la guida del Prof. Oskar Schindler presso l’Università di Torino con una tesi sulle Disfonie Professionali.  Ha conseguito il Master Universitario di I livello in “Deglutologia” presso l’Università di Torino. Equipollenza del titolo in ORL.
Ha compiuto parallelamente gli studi musicali di Pianoforte e Canto presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova, perfezionandosi in Canto a Milano sotto la
guida del M° Rodolfo Celletti.

Professore a contratto di “Vocologia” presso l’Università di Torino, Facoltà di Medicina, Scuola di Specializzazione in Foniatria.
Professore a contratto di “Fisiopatologia della Voce Cantata” nel biennio e triennio di Laurea in Alta Formazione Musicale presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova, “G.Verdi” di Torino e “A.Vivaldi” di Alessandria.
Professore presso il I Master Universitario di “Riabilitazione della Voce Artistica”, Università Federico II di Napoli.
Appartiene alla faculty del Corso Internazionale Teorico-Pratico di Fonochirurgia presso il Voice Center dell’Ospedale “Bufalini” di Cesena, con lezioni specialistiche
sulla fonochirurgia nei Cantanti.
Membro eletto del CoMeT (Collegium Medicorum Theatri).

Dr. Enzo Vuolo Logopedista comitato tecnico scientifico fondazione irene

VINCENZO VUOLO

Logopedista

Logopedista e referente equipe multidisciplinari – DislessiaLAB e Laboratorio evolutivo. Già Vicepresidente dell’ANDA (Associazione nazionale disturbo dell’ apprendimento). Ha una formazione specifica in disturbi del neurosviluppo e del comportamento con un Master in ABA Applied Behaviour Analysis (Analisi Applicata del comportamento).
Ha svolto attività di tutor didattico presso l’Università La Sapienza polo Pontino e Ariccia (Corso di laurea in Logopedia e Terapia della neuropsicomotricità dell’età evolutiva).
Attualmente docente di Scuola Superiore.

matteo-sperduti-avvocato Comitato tecnico-scientifico della Fondazione Irene ETS

MATTEO SPERDUTI

Avvocato

Avvocato e professore a contratto per la cattedra di diritto e giustizia sportiva presso l’Università Popolare Tommaso Moro. Senatore Accademico e delegato per la Provincia di Latina della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani. Esperto nel settore del diritto sportivo e civile, collaboratore di diversi enti in materia di assistenzialismo alla persona ed alle famiglie.

marilena-ponzani-psicologa-clinica-psicoterapeuta-comitato-tecnico-scientifico-fondazione-irene

MARILENA PONZANI

Psicologa Clinica e Psicoterapeuta

Psicologa Clinica e Psicoterapeuta, con indirizzo sistemico ed evolutivo, si occupa del trattamento clinico e della prevenzione del disagio psichico dell’età evolutiva ed adulta, esperta in valutazione e trattamento clinico dei disturbi del comportamento alimentare nell’età evolutiva. Ha inoltre acquisito esperienza pluriennale nel trattamento di pazienti con demenza.

elena-alma-rastello-comitato-tecnico-scientifico-fondazione-irene-est-latina

ELENA ALMA RASTELLO

Insegnante di lettere

Insegnante di lettere nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, ha una formazione linguistica e letteraria: ha lavorato nell’editoria e, grazie alla collaborazione con diversi festival letterari, ha avuto l’occasione di animare laboratori, incontri e newsletter sui temi della traduzione e della riflessione grammaticale. Si è avvicinata ai disturbi specifici dell’apprendimento grazie alle parole dei suoi studenti: oggi si occupa di apprendimento e inclusione scolastica dal punto di vista linguistico, studiando in particolare i metodi di preparazione e somministrazione dei test diagnostici. Di recente ha contribuito al volume Le lingue della malattia. Seconda serie, edito da Mimesis a cura di Raffaella Scarpa, con un intervento intitolato Dalla diagnosi alla scuola: altre voci sulla dislessia.

Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) Neurodiversità Inclusione dislessia dislessico Disortografia Discalculia Disgrafia

Grazie per aver esplorato il nostro Comitato Tecnico-Scientifico.

Le storie e le competenze di questi professionisti ci ispirano ogni giorno.

Continuate a seguirci per restare aggiornati sulle ultime novità e sugli sviluppi nel mondo della scienza, della medicina e oltre. Per domande o informazioni su uno dei nostri membri, non esitate a contattarci.